acetaia-del-cristo-in-qatar

Acetaia del Cristo sbarca in Qatar con l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP presentato proprio alla famiglia reale.

Ambasciatore del Gusto a Doha è stata l’Acetaia del Cristo di San Prospero di Modena che ha partecipato dal 10 al 12 novembre scorso, con il proprio Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP al prestigioso evento Brand Italy.

Lo scorso giugno, lo Sceicco Ali Bin Thamer Al Thani, rappresentante della famiglia che controlla la tv di Al Jazeera ha intrapreso un viaggio in Italia per conoscere dal vivo le eccellenze nazionali, anche nel settore agroalimentare. Da qui l’invito per Acetaia del Cristo a presentare i propri prodotti a Doha.

acetaia-del-cristo-omaggio-sceicco-qatar

Occasione imperdibile per Gilberto Barbieri e Daniele Bonfatti, titolari con Erika Barbieri della storica Acetaia, per illustrare direttamente allo Sceicco la qualità dei loro prodotti.

Lo Sceicco è rimasto molto colpito tanto che al prossimo passaggio alla Ferrari approfitterà per visitare anche Acetaia del Cristo.

Nel corso del soggiorno a Doha numerosi sono stati gli incontri con personalità ed imprenditori, tra cui proprio lo sceicco Alì Al Thani. Questi ha ricevuto in omaggio una preziosa confezione di Aceto Balsamico Tradizionale proveniente dai barili centenari della famiglia, la famosa collezione della Nonna di cui si producono solamente 20 bottiglie all’anno.

La soddisfazione è stata tanta, perché dopo Dubai anche un altro paese arabo così importante, ha dimostrato di apprezzare l’alta qualità e l’artigianalità dei prodotti di Acetaia del Cristo.

Si intravedono nuove possibilità di lavoro e di sviluppo per l’Acetaia colpita duramente dal sisma e dal maltempo negli ultimi anni.

Lo Sceiccco Alì Al Thani si va ad aggiungere alla cerchia di estimatori V.I.P. del Balsamico Tradizionale di Acetaia del Cristo che annovera personaggi del calibro di Michael Douglas, Ornella Muti, Phil Hill,e la Regina Elisabetta d’Inghilterra.