palio del pettine 2015 sponsorA distanza di un mesetto dall’evento, il tempo assolutamente necessario per digerire almeno in parte i succulenti piatti assaggiati, abbiamo ritrovato le forze per raccontarvi della terza edizione del Palio del Pettine, 2015.
Il Palio del Pettine si è svolto infatti il 24 e il 25 ottobre a Gavello di Mirandola (MO) ed è un’iniziativa eno-gastronomica tesa a valorizzare il Maccherone al Pettine delle Valli Mirandolesi. Se non sapete com’è fatto il vero Maccherone mirandolese, vi diciamo che è di forma cilindrica e privo delle due punte estreme caratteristiche del Garganello, ed è l’ultimo prodotto tipico che ha ottenuto il prestigioso marchio ‘Tradizione e Sapori di Modena’.

Quest’anno, noi dell’Acetaia del Cristo, siamo stati coinvolti come sponsor offrendo una confezione cofanetto di Extravecchio come omaggio ai giurati:

– Luca Marchini, Chef del ristorante Erba del Re e Presidente di Modena a Tavola;

– Luca Bonacini, giornalista eno-gastronimico;

– Luigi Marchi, il Presidente del Comitato;

– Enrico Belgrado, esperto di Marketing Territoriale;

– Giuseppe di Biasi, giornalista di Repubblica e Bell’Italia;

– Luigi Franchi, coordinatore dell’associazione Chef to Chef;

– Simona Vitali,  FoodBlogger;

Non contenti di cotante celebrità, l’ambasciatore e testimonial d’onore della sfida invitato è stato Valerio Massimo Manfredi, il noto scrittore, che ha contribuito all’elezione di Quarantoli, la frazione vincitrice.

Vi è stata inoltre una Giuria Popolare, composta dai sazi commensali che hanno votato il loro piatto favorito tra i sei assaggi di Maccheroni al Pettine proposti dalle rispettive frazioni partecipanti: l’acclamata Quarantoli, Cividale, Gavello, San Giacomo Roncole, Mortizzuolo, e San Martino Spino.