Certamente la densità, è, il più, marcato ed evidente risultato dei lunghi e lenti processi di produzione tradizionali, ma è, altresì, la qualità, meno nobile riconosciuta dagli intenditori.

Anche l’occhio vuole la sua parte, ma in bocca la lingua la fa da padrona!
Certamente la densità, è, il più, marcato ed evidente risultato dei lunghi e lenti processi di produzione tradizionali, ma è, altresì, la qualità, meno nobile riconosciuta dagli intenditori.
Una densa crema zuccherina, povera di profumi, nulla ha a che vedere con l’armonia di aromi complessi che invadono a lungo il palato, sprigionando un incomparabile e persistente retrogusto.
Non fateVi quindi abbindolare dall’aspetto, valutate la qualità, con l’assaggio e secondo le Vostre considerazioni.