Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP (Denominazione di Origine Protetta).
Il vigore e l’entusiasmo: almeno 12 anni di invecchiamento, prima tappa di una lunga esperienza.
In Acetaia non l’aria bensì il tempo è rarefatto e per gli autentici Tradizionali devono trascorrere almeno 12 anni per giungere ad una prima espressione compiuta di personalità formata, ancora mossa e in pieno sviluppo.
Le principali caratteristiche di questi prodotti sono l’energia viva di un’acidità invitante, accompagnata da sentori fruttati e speziati già ben delineati i quali, a seconda degli specifici invecchiamenti, la sottolineano o l’addolciscono. Alla degustazione, il primo impatto agrodolce si scioglie in prolungate variazioni e accordi, con esiti rinnovati e imprevedibili a seconda degli abbinamenti gastronomici, sempre improntati al vigoroso apporto di un sapore dall’entusiasmante freschezza.